ARTICOLI

Fronius TPSi Vs TPS su serbatoi inox spessore 1,5mm

Tecniche

Fronius TPSi Vs TPS su serbatoi inox spessore 1,5mm

14 dic, 2022

 

La situazione che vi presenterò oggi parla di un adeguamento tecnologico, che
vede come protagonista Fronius TPS 5000 VS Fronius TPS 500i

Il cliente chiedeva una soluzione per migliorare le prestazioni del suo impianto
automatico per la saldatura di serbatoi in acciaio inox.

L’impianto in questione utilizzava le nostre saldatrici modello TPS 5000, installate
diversi anni fa, con grande soddisfazione del cliente, su un impianto automatico.

Un’ulteriore richiesta era anche quella di poter adeguare l’impianto a Industria 4.0
quindi di poter interfacciare sia le saldatrici che l’impianto automatico al suo sistema
software di gestione aziendale.

Abbiamo proposto quindi la nuova piattaforma Fronius TPS 500i con i pacchetti
Software WP PULSE e WP PMC per quanto riguarda i processi di saldatura.

Per il collegamento della saldatrice al suo gestionale abbiamo proposto i pacchetti
optional Opt/i Job ed Opt/i Documentation.

Dopo aver proposto sulla carta tutto quello che serviva a completare la nuova
configurazione, siamo passati ad effettuare i test pratici di saldatura per dimostrare le
performance della nuova TPSi.

I risultati ottenuti sono stati sbalorditivi:
tramite il WP PMC ed il suo controllo della penetrazione e la possibilità di stabilizzare la lunghezza dell’arco abbiamo ridotto il tempo ciclo di quasi il 50%!

Tempo ciclo TPS Digital:
11 minuti

Tempo ciclo TPS/i:
6,15 minuti

Risparmio
45%

Chiaramente mantenendo conformi i canoni di penetrazione ed estetici richiesti dal
cliente.

 

Scritto da

Roberto Consoli
Roberto Consoli

Tecnico applicativo e dimostratore presso il Gruppo Arroweld Italia

Vai alla scheda dell'autore

Commenti